I racconti del lavoro invisibile è un opera-progetto di contaminazione tra diverse discipline artistiche che intende esplorare in chiave crossmediale le trasformazioni del lavoro contemporaneo a partire dalle donne, dalla natura gratuita, flessibile, affettiva e relazionale del loro operare: dimensioni di cura trasformate in pratiche produttive che hanno riformulato l’intera struttura del mondo del lavoro, coinvolgendo allo stesso tempo donne e uomini.

Over the door(s)

24 febbraio 2015

Schermata 2015-02-24 alle 18.25.00

Il blog ha rilanciato l’articolo di Teresa Di Martino intitolato Alle radici del lavoro invisibile. Il lavoro delle donne pubblicato da Il lavoro culturale nell’ambito della media partnership con I racconti del lavoro invisibile. Da leggere qui.

  • condividi: