I racconti del lavoro invisibile è un opera-progetto di contaminazione tra diverse discipline artistiche che intende esplorare in chiave crossmediale le trasformazioni del lavoro contemporaneo a partire dalle donne, dalla natura gratuita, flessibile, affettiva e relazionale del loro operare: dimensioni di cura trasformate in pratiche produttive che hanno riformulato l’intera struttura del mondo del lavoro, coinvolgendo allo stesso tempo donne e uomini.

C’era una volta la fabbrica

Casa internazionale delle donne - Sala Carla Lonzi | Via della Lungara 19 - Roma

29 gennaio 2015
cronometrista

Il primo incontro della serie Parole e immagini ha per protagonista la fabbrica, luogo di fatica ma anche di emancipazione delle donne. Che cosa ne rimane, in questi anni di crisi della produzione industriale?

Protagoniste di ieri e di oggi si confrontano attraverso le immagini di Giovanna, film di Gillo Pontecorvo (1955) conservato all’Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico, le protagoniste che hanno ispirato i personaggi di Dita di dama, romanzo di Chiara Ingrao (Baldini e Castoldi, 2010) e il documentario Atlantis (2013) di Massimo Ferrari, che mostra non solo la crisi delle fabbriche oggi, ma anche il volto nuovo dell’imprenditoria femminile.

Intervengono : Chiara Ingrao, Elisa Cancellieri, ex operaia della Voxon, Gaia Capurso, produttrice, e Rosa Giancola, ex operaia e oggi consigliera regionale del Lazio

Coordinano l’incontro : Paola Scarnati, AAMOD e Cristiana Scoppa, associazione Per

 

Programma

 

17.30  Introduzione e proiezione di Giovanna di Gillo Pontecorvo, 1955

18.15 Letture scelte da Dita di dama di Chiara ingrao (Baldini e Castoldi, 2010) e discussione con il pubblico.

Come è cambiata la fabbrica grazie alle donne? E cosa ne resta oggi?

Partecipano : Chiara Ingrao, scrittrice, Elisa Cancellieri, ex operaia della Voxon, alla cui vertenza è ispirato il romanzo di Chiara Ingrao, Gaia Capurso, MaGa Production, e Rosa Giancola, protagonista di una lunga occupazione della fabbrica in cui lavorava, a Latina, ritratta nel film Atlantis

19.30  Proiezione di Atlantis di Massimo Ferrari, MaGa Productions 2013

Coordinano l’incontro Cristiana Scoppa, associazione Per, e Paola Scarnati, AAMOD

 

Dove: Casa internazionale delle donne – Sala Carla Lonzi

Info: 0668401720/1

  • condividi: