I racconti del lavoro invisibile è un opera-progetto di contaminazione tra diverse discipline artistiche che intende esplorare in chiave crossmediale le trasformazioni del lavoro contemporaneo a partire dalle donne, dalla natura gratuita, flessibile, affettiva e relazionale del loro operare: dimensioni di cura trasformate in pratiche produttive che hanno riformulato l’intera struttura del mondo del lavoro, coinvolgendo allo stesso tempo donne e uomini.

Tram Mob

8 marzo 2011, il centenario, del tutto ignorato in Italia, dell’incendio dell’industria tessile Triangle a New York, nel quale hanno orrendamente perso la vita 146 donne, fra le quali 39 italiane. Il “tram-mob” vuole restituire alla giornata dell’8 Marzo il suo significato originario. Sul tram 8 di Roma rivivono le testimonianze delle donne sopravvissute a quell’inferno, perché tutte e tutti devono sapere che lavoravano 6 giorni a settimana con turni pesantissimi, chiuse a chiave dentro la fabbrica e perquisite all’uscita.

Progetto Maude. Lavoratrici dello spettacolo 

Regia di Wilma Labate, 2010

Fondo dell’Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico