I racconti del lavoro invisibile è un opera-progetto di contaminazione tra diverse discipline artistiche che intende esplorare in chiave crossmediale le trasformazioni del lavoro contemporaneo a partire dalle donne, dalla natura gratuita, flessibile, affettiva e relazionale del loro operare: dimensioni di cura trasformate in pratiche produttive che hanno riformulato l’intera struttura del mondo del lavoro, coinvolgendo allo stesso tempo donne e uomini.

tutti gli articoli con tag: tempi di vita

La cura del vivere

La cura del vivere

È uscito nel 2011, come supplemento della rivista Leggendaria, un opuscolo frutto delle discussioni ed elaborazioni in un gruppo di donne – Fulvia Bandoli, Maria Luisa Boccia, Elettra Deiana, Laura Gallucci, […]

di / 21 febbraio 2015

Anna Simone legge Ripartire da casa

Anna Simone legge Ripartire da casa

Sul recente libro di Sandra Burchi, ospite dell’incontro Parole e immagini – Volevo i pantaloni dello scorso 5 febbraio, segnaliamo questa interessante recensione della sociologa Anna Simone. Che nota come Se si […]

di / 20 febbraio 2015

Il tempo sessuato

Il tempo sessuato

Si deve al femminismo la prima distinzione tra tempi di vita e tempi di lavoro, e la “scoperta” che dentro il tempo di vita delle donne c’era in realtà una […]

di / 17 febbraio 2015

Il potere della cura

Il potere della cura

Se per il femminismo degli anni Settanta, “l’emancipazione coincideva con l’ingresso nel mondo del lavoro e con l’assunzione di ruoli non più marginali e subordinati”, questo si potrebbe dire un […]

di / 10 febbraio 2015

Gli studi sulla doppia presenza

Gli studi sulla doppia presenza

Come scrive Lia Cigarini  nell’introduzione a Strategie di libertà. Storie e teorie del lavoro femminile della storica del lavoro Cristina Borderias, piccolo e prezioso volume pubblicato da Manifestolibri nel 2000: “Il mondo del lavoro è cambiato […]

di / 4 febbraio 2015